Hokusai, “Cicogna in volo”

Stampa: “Cicogna in volo” , 1830 c.a
HOKUSAI (Edo 1760 – 1849)
Tecnica: Xilografia a colori
Formato: aiban yoko-e (mm 195×270)
Edizione: Periodo Showa (1950 c.a)
Editore: Takamizawa
Stampa: Splendida prova con ottimi colori. Tiratura su carta del Giappone (washi) databile nel periodo Showa (seconda metà XX secolo). Conservazione perfetta, con buoni margini tutt’intorno. E’ allegata la scheda descrittiva in giapponese stampata su carta velina dall’editore.
Questa stampa fa parte di una serie di soggetti realizzati da Hokusai per comporre un pannello orizzontale, come evidenziato dalla scheda allegata dall’editore Takamizawa in cui si vedono più cicogne in volo.

 

Richiedi questo articolo
Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Insert mail
Inserisci messaggio

Informazioni aggiuntive

---

La cicogna ha sempre evocato, fin dall’antichità, forti significati simbolici. In paesi come Cina e Giappone, la cicogna ha ispirato il simbolo della longevità. Un altro è l’amore coniugale, che deriva dalle caratteristiche di fedeltà che contraddistinguono questa specie. Altro simbolo è quello della pietà verso i genitori nel momento in cui essi diventano anziani e non più in grado di procurarsi il cibo. Questa sensibilità suscitò rispetto verso questi animali da parte degli Egizi, mentre nell’antica Roma le monete consolari riportarono rappresentata una cicogna insieme al busto allegorico della pietas. Questo simbolo della cicogna resistette a lungo attraverso Medioevo e Rinascimento