Hokusai, La Baia di Noboto, 1830-32

Katsushika Hokusai (1760–1849)
Titolo: Baia di Noboto, Noboto-ura , 1830-32
Serie: Trentasei vedute del Monte Fuji , Fugaku Sanjū rokkei, 1826-33
Tecnica: Nishiki-e Xilografia a colori
Formato: oban (mm. 270 x 400)
Edizione: Showa (1930-40 c.a)
Editore: Takamizawa (Sul retro troviamo il timbro in rosso dell’editore Takamizawa).
Descrizione: Splendida prova con ottimi colori. Impressa su carta del Giappone databile nella prima metà del XX secolo. In perfetto stato di conservazione. Completa della parte incisa con margini visibili su tutti i lati.  Questa caratteristica è estremamente rara nelle stampe di Hokusai. (vedi note generali).

Richiedi questo articolo
Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Insert mail
Inserisci messaggio

Descrizione

Baia di Noboto, Noboto-ura , 1830-32

La stampa raffigura un ambiente piacevole della Baia di Noboto. In questo tranquillo scenario osserviamo alcune persone impegnate nella raccolta di conchiglie, e bambini che giocano intorno alle loro madri. In lontananza si osserva il Monte Fuji, coperto dal manto bianco primaverile.

Questo posto che ora è diventato una zona industriale, all’epoca ospitava molti vacanzieri provenienti da Edo. Inoltre, era un punto chiave per chi trasportava carichi di merci a Tsukiji ed era anche una base per il trasporto marittimo dell’epoca.

Note generali: Margini
Per le stampe di Hokusai venivano usati dei registri che permettevano di stampare tutto il foglio e le piccolissime parti bianche che rimanevano lungo i bordi venivano di regola tagliate senza troppo curarsi se in questa operazione si perdevano parti del disegno. È una caratteristica estremamente rara quando si incontra, come in questa stampa,  questi margini bianchi.