Il combattimento tra Atsumori e Kamagai, Utagawa Yoshitaki, 1870-80 c.a.

780,00

Utagawa Yoshitaki (1841-1899) 
Nishiki-e  Silografia a colori
Formato :
koban dittico  (cm.235 x 174 c.a.cadauno)
Edizione:
Edo (1870-18880c.a.)       
Stupenda stampa originale con ottimi colori composta da due pannelli separati, impressa su carta del Giappone washi, databile nella seconda metà del XIX secolo. In ottimo stato di conservazione di rara manifattura.  Dettaglio speciale: il pigmento metallico che si è ossidato ha un tono scuro sull’armatura e sui vestiti.

Richiedi questo articolo
  • Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.
Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Insert mail
Inserisci messaggio
Si prega di accettare la casella di controllo della privacy.

Descrizione

Descrizione:

È una scene realizzata con cura e realismo,  con una meravigliosa attenzione ai dettagli delle armature e delle armi. La stampa è un capolavoro splendidamente realizzato con ombreggiature e variazioni di colore e luminosità, includendo anche trattamenti di stampa di lusso come la brunitura.

Basato su un evento storico, questo magnifico dittico raffigura uno scontro pieno di azione.

Battaglia di Genji e Heike a Ichi-no-tani

Il combattimento tra Atsumori e Kumagai, durante la battaglia di Ichi-no-Tani.

Il generale Kumagai Jiro Naozane del clan Genji (a destra) combatte contro il giovane principe di Taira Atsumori nella battaglia finale sulla spiaggia di Suma.

Dopo un audace attacco notturno di sorpresa da parte di un piccolo squadrone guidato da Yoshitsune, l’unica via di fuga per le forze Heike era il mare aperto, dove la loro flotta navale stava ancorando.

Nell’immagine il giovane Atsumori cavalca il suo cavallo e si tuffa in mare per raggiungere le navi. Prima che possa andare lontano, tuttavia, appare Kumagai  intimando Atsumori di girarsi e combattere, cosa che fa. In seguito Atsumori viene sconfitto e ucciso da Kumagai.

Yoshitaki è stato uno dei artisti più noti delle stampe ukiyo-e di Osaka.

Le stampe di Osaka – Prodotta nella regione del Kansai, questa stampa è una stampa kamigata-e. Come conseguenza, le stampe Osaka sono più rare e sono stampe di altissima qualità realizzate nel XIX secolo, con tecniche di lusso come la brunitura o la goffratura.  L’opera proviene da un importante collezione di stampe ukiyo-e.

Il periodo Edo

Si tratta del periodo d’oro delle stampe giapponesi e va dalla loro nascita nel XVII secolo fino al 1867 circa. I due distinti stili regionali nella produzione di stampe ukiyo-e sono: la scuola dominante di Edo (cioè Tokyo) e lo stile Kamigata (di Osaka e Kyoto), che variavano soprattutto riguardo ai soggetti. Le stampe Edo privilegiano le donne, le cortigiane, le geishe, l’erotismo (in stampe denominate shunga), le scene domestiche, i paesaggi, ma anche le scene militari, uccelli, fiori, demoni. La scuola Kamigata ha ritratto prevalentemente attori di teatro Kabuki.

Note sull’artista:

Yoshitaki nacque a Osaka nel 1841. Le sue prime impronte furono pubblicate quando aveva appena raggiunto l’adolescenza. Per venti anni, Yoshitaki è stato il più prolifico degli artisti di stampa di Osaka, producendo più di 1.200 disegni, quasi tutti gli yakusha-e (immagini dell’attore kabuki). Nel 1880 si trasferì a Kyoto e nel 1885 si trasferì a Sakai dove morì nel 1889.